Distacco di Retina: In condizioni normali la retina è aderente alla superficie interna dell’occhio. Se presenta una rottura o un foro può distaccarsi dal tessuto oculare. In tal caso la retina non è più in grado di offrire al cervello un’immagine adeguata e la visione diviene distorta e ridotta.

Il distacco di retina si verifica più di frequente in soggetti di età media con miopia elevata ciò è superiore alle tre diottrie.  Avviene in occhi di soggetti che presentano degenerazioni retiniche periferiche (dette regmatogene). Più raramente soggetti giovani possono presentare rotture retiniche spontanee con conseguente distacco. In altri casi può essere la conseguenza di un trauma contusivo oculare, oppure di una trazione vitreoretinica nella retinopatia diabetica proliferante.

I primi sintomi sono la comparsa di lampi di luce da trazione e di un numero non troppo elevato delle cosiddette “mosche volanti” in persone sane.
Un distacco della retina avanzato si manifesta con una restrizione del campo visivo simile a quella di un sipario e, in caso di distacco della macula retinica, anche in una perdita fulminante della capacità di visione nell’occhio coinvolto (in questo caso si perde la visione centrale).

Servizi Chirurgici
Esami Diagnostici
Patologie

Esami Diagnostici

Prenota una Visita

Prenota online compilando il Form
Oppure chiama il 06.420.13.537

Il Medico Risponde

Domande per i nostri Medici?
Compila il Form