Rimozione Pterigio: lo pterigio comporta una crescita anomala del tessuto congiuntivale a forma di triangolo che, se non trattata può crescere fino a coprire la superficie esterna e trasparente dell’occhio che si trova davanti all’iride (cornea).

I sintomi dello Pterigio possono essere:

  • Una crescita biancastra con vasi sanguigni prominenti nell’angolo interno e/o esterno dell’occhio;
  • Occhi rossi nell’area interessata;
  • Irritazione;
  • Occhio secco;
  • Lacrimazione eccessiva;
  • Lacerazioni;
  • Sensazione di corpo estraneo;
  • Vista offuscata, calo della vista (nei casi avanzati se la crescita è sopra la parte centrale della cornea)
  • Diplopia (visione doppia) nello sguardo laterale
  • Astigmatismo per la tensione che esercita sulla superficie corneale.

Quando lo Pterigio è esteticamente evidente o sta causando i sintomi come la vista offuscata, il medico può consigliare la rimozione chirurgica.
L’intervento di elezione consiste nella rimozione dello pterigio seguita da eventuale plastica congiuntivale.

Servizi Chirurgici
Esami Diagnostici
Patologie
Prenota una Visita

Prenota online compilando il Form
Oppure chiama il 06.420.13.537

Il Medico Risponde

Domande per i nostri Medici?
Compila il Form